amianto

Incapsulamento

incapsulamento

La legge n. 257 del 1992 vieta l'utilizzo dell'amianto in Italia, in quanto riconosce la pericolosità delle fibre rilasciate in seguito a danneggiamento o usura del materiale stesso. Rilasciate quando le coperture in amianto presentano una grande friabilità, queste fibre risultano di natura cancerogena e dunque altamente pericolose per coloro che vivono o lavorano a stretto contatto con il materiale. La ditta IN.DI.COS effettua delle bonifiche di tutti i territori contaminati dall’amianto, realizzando interventi efficaci e professionali di copertura e incapsulamento, atti a mettere in completa sicurezza il materiale.

Rimozione

copertura amianto

La copertura e l’incapsulamento dell’amianto vengono effettuati mediante la posa di resine sintetiche in grado di compattare l’amianto e prevenirne la disgregazione: le sostanze incapsulanti, coprenti o impregnanti, creano infatti sulla superficie una spessa membrana di sicurezza, che dev’essere monitorata e controllata nel tempo per assicurarne l'adeguata integrità.

Share by: